Convegno: Famiglia, giovani, lavoro

31 MAGGIO ORE 16,30 – 18,30

Collegio universitario di Merito Poggiolevante Bari – Via O.Mazzitelli 41, Bari

Saluto e presentazione: Lodovica Carli – presidente Forum Regionale delle Associazioni Familiari
Introduzione e moderazione: Roberto Lorusso – Forum Regionale delle Associazioni Familiari
Intervengono:

S.E. Mons. Filippo Santoro – Arcivescovo di Taranto e Presidente delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani;

Alessandro Rosina – Ordinario di Demografia e Statistica Sociale dell’Università Cattolica di Milano,

Sebastiano Leo – Assessore Regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro

Raffaele Piemontese – Assessore Regionale alle politiche giovanili

Mariana Bianco – coordinatrice del Forum RSI – Confindustria

Dario Longo – Dario Longo, Confartigianato

Pietro Rossi – Presidente Confcooperative Puglia

Gianni Cantele – Presidente Coldiretti Puglia

Daniela Fumarola – Segretaria Generale CISL Puglia-Basilicata

Interventi programmati di giovani in diverse situazioni lavorative.

Conclusioni: Vincenzo Santandrea, Forum delle Associazioni Familiari

Famiglia giovani lavoro scarica la locandina 

CONTENUTO

L’accesso al lavoro dei giovani trova enormi difficoltà in Italia e soprattutto nel Mezzogiorno e in Puglia. Il tasso di occupazione 15-29 è appena il 22,8% in Puglia nel 2016, ma con una notevole differenza tra i maschi e le donne: 27,6% i primi e solo il 17,7% le seconde. Viceversa il tasso di disoccupazione 18-29 anni è il 40,9% (i maschi 38,3% e le donne 44,8%).

I giovani non occupati e non in istruzione in età 18-29 anni sono 207.000 nel 2016, il 37,1% della popolazione della medesima fascia di età (34,9% maschi, 39,4% donne).

C’è quindi una questione di accesso al lavoro dei giovani e soprattutto delle giovani donne.

E’ evidente che in questa situazione sono difficili progetti di vita forti, è difficile mettere su famiglia, i figli sono desiderati ma poi c’è uno scoraggiamento per la difficoltà a garantire un futuro degno.

Eppure ci sono esperienze positive di giovani che si mettono in gioco e creano, fanno impresa, fanno famiglia, hanno la gioia dei figli. Ci sono buone pratiche che, pur nella difficile situazione in cui ci troviamo, aiutano a comprendere che è possibile uscire da questa situazione di crisi, generando alleanze tra soggetti e istituzioni, promuovendo un lavoro dignitoso e costruendo percorsi di bene comune.

Ci sono politiche pubbliche nazionali e regionali che cercano di favorire l’accesso al lavoro dei giovani attraverso il sostegno alle start up di impresa, alle politiche giovanili, ad un lavoro possibilmente non precario.

La questione lavoro è il tema della 48ª Settimana Sociale che si svolgerà a Cagliari dal 26 al 29 ottobre 2017: «Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo, solidale» e si propone di dare un contributo all’intera società italiana per uscire dalla crisi in cui versa.

Il seminario ha l’obiettivo di dare un contributo dalla Puglia nell’ambito del percorso tracciato dalla 48ª Settimana Sociale.

PROMOTORI: FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI, REGIONE PUGLIA, CONFINDUSTRIA BARI, COLDIRETTI, CONCOOPERATIVE, CONFARTIGIANATO, CISL.

————————————————————-

  • Compila il form per iscriverti



Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn